L’ing. Roberto Sesenna è nato a Chivasso nel 1975 ed ha conseguito il titolo di Laurea in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio al Politecnico di Torino nel luglio 2000 con votazione 110/110 e lode.

Nel 2001 è stato docente esterno del corso di Ingegneria del Territorio – Tecniche di intervento, modulo: “Studio e gestione degli eventi alluvionali”, presso la Facoltà di Economia dell’Università di Novara. E’ stato docente esterno presso il “M.E.I.A. – Master Europeo in Ingegneria Ambientale”, modulo di Idrologia, organizzato dal COREP, Consorzio Ricerca e Educazione Permanente – Politecnico Torino.

Dall’anno di laurea è stato collaboratore esterno del Dipartimento di Georisorse e Territorio (DITAG) e del Dipartimento di Idraulica e Infrastrutture Civili (DITIC) del Politecnico di Torino, per attività di consulenza nell’ambito di convenzioni con Enti Pubblici e Privati, in settori diversi, tra cui studi geologici – idraulici per la caratterizzazione dei fenomeni franosi ed alluvionali e definizione delle tipologie di intervento, caratterizzazione di versanti rocciosi fratturati e studi idrologici e idraulici.

Come socio fondatore dello Studio Rosso opera con l’obiettivo di garantire un livello di alta qualità ad ogni commessa in corso, indirizzando e verificando l’attività dei propri collaboratori e dedicandosi alla conoscenza diretta del territorio, con particolare attenzione alle indagini e verifiche in situ e alla successiva modellazione numerica dei processi naturali.

Negli anni ha maturato una profonda conoscenza e professionalità nel settore del dissesto idraulico e geologico, nell’ingegneria dell’ambiente e territorio e nello studio e monitoraggio di versanti in frana. E’ autore abituale di pubblicazioni su riviste scientifiche, tra cui GEAM, con approfondimenti nel campo delle analisi e degli interventi su versanti e corsi d’acqua in ambito alpino.