Articoli in evidenza

Fiume Esino – Centrale idroelettrica in comune di Genga (AN)

Nell’autunno del 2012 sono iniziati a Genga (AN) i lavori di realizzazione della nuova centrale idroelettrica lungo il fiume Esino.

Commissionato da Hydropol Project & Management a.s., l’impianto idroelettrico sarà del tipo “ad acquafluente” e sarà costituito da un’opera di presa dotata di bacino dissabbiatore, canale sghiaiatore e condotta forzata in acciaio (L= 120 m, Φ = 2600 mm).

Ripresa fotografica dei lavori di scavo per la realizzazione del locale centrale

Il locale centrale ospiterà due turbine Kaplan ad asse orizzontale e a valle sarà realizzato il canale di scarico. Per limitare l’impatto ambientale, tutte le opere saranno completamente interrate; si provvederà, inoltre, all’istallazione di pannelli informativi ed educativi per promuovere la formazione su tematiche connesse alla produzione di energia da fonti rinnovabili.

Dati tecnici dell’impianto:

  • Salto: 6,7 m;
  • Portata massima derivabile: 14,0 m³/s;
  • Potenza nominale: 461 kW;
  • Producibilità media annua attesa: 2’700 MWh/anno;

Attività svolte da SRIA:

  • Progetto Esecutivo;
  • Consulenza tecnica in fase di Direzione Lavori.

Schema 3D del modello FEM di simulazione delle tensioni del locale centrale (fonte Hydropol)